Quale compressore portatile per auto scegliere. I migliori del 2019

Quale compressore portatile per auto scegliere. I migliori del 2019

Diverse volte avrei voluto gonfiare le gomme da un benzinaio, ma nel 90% dei casi o erano sprovvisti di compressore o avevano l’impianto guasto… Proprio per questo ho deciso di comprare un compressore portatile per auto per poter controllare in qualsiasi momento la pressione delle gomme e all’occorrenza gonfiarle.

Ovviamente cercando informazioni mi sono fatto una “cultura” riguardo questi mini compressore portatile e proprio per questo ho deciso di scrivere queste poche righe.

Differenze – Compressori portatili per auto

I compressori portatili per pneumatici funzionano esattamente come i normali compressori ma con due grandi differenze. La prima è che non sono dotati di un serbatoio mentre la seconda, quella più banale, è la dimensione (Potenza). I compressori portatili per auto essendo sprovvisti di serbatoio durante il funzionamento avranno il motorino sempre acceso.

La grande comodità sta nel fatto che si alimentano tramite presa accendisigari e ciò li rende utilizzabili pressoché da qualsiasi macchina.

Accessorio da avere assolutamente per chi pratica fuoristrada.

Un altra chicca di questi mini compressore portatile è che possono essere utilizzati oltre che per i pneumatici delle auto, anche per quelli di moto e biciclette. Grazie alla dotazione fornita si potranno gonfiare anche molte altre cose come palloni da calcio, materassini, palloncini, ecc..

Classifica – Compressore portatile per pneumatici

Vista l’immane quantità di prodotti presenti sul mercato ne elencherò solo 5, ovvero quelli che ritengo siano i più validi.

Ricordo che dovrete utilizzare questi mini compressori portatili solo con l’auto accesa.

Il tempo indicativo per gonfiare completamente uno pneumatico è di circa 4 minuti ( da 0 a 2.4 bar)


1° Posto

Quale compressore portatile per auto scegliere - TacklifeAl primo posto per i migliori mini compressori portatili per auto ho deciso di mettere il TACKLIFE.

Il TACKLIFE è un compressore portatile per pneumatici a 12V con un visualizzatore digitale della pressione dello pneumatico. E’ dotato di un lungo cavo (circa 3 metri) per l’alimentazione tramite accendisigari. Per quanto riguarda il tubo flessibile da attaccare allo pneumatico ha una lunghezza di circa 50cm.

Il display con luce di colore azzurro chiaro (molto visibile di notte), può essere impostato per visualizzare PSI, KPA, BAR, e rispetta gli standard internazionali della precisione ANSI B40.1 (± 1.5%).

Il funzionamento è semplice, basta collegare la presa all’accendisigari, collegare il tubo allo pneumatico, impostare sul display la pressione desiderata e premere start… Una volta raggiunta la pressione richiesta l’auto spegnimento fermerà il mini compressore. Questo vale per tutti.

Gonfierà di 0,07 bar aggiuntivi per compensare la perdita d’aria causata dalla valvola di sfiato quando l’ugello verrà rimosso.

Infine non manca una funzione di protezione contro il surriscaldamento e una grande torcia nella parte frontale che può fare la differenza in caso di necessità (LED, SOS e Luce rossa).

Nella confezione sono presenti 5 ugelli, 1 fusibile da 15A di backup e la borsa per il trasporto.

La pressione massima può arrivare a 150 PSI. Le dimensioni sono: 35 x 21 x 14 mm.
Può essere considerato quasi un compressore portatile professionale vista la capacità di soffiare aria fino a 40L/min.
Curiosità, sullo store Americano questo mini compressore per pneumatici ha più di 6000 recensioni positive per un totale di 4.5 stelle.★★★★
Tenetelo sott’occhio perché spesso è in “Offerta Lampo” (Se volete sapere come capire se il prezzo è in offerta o meno vi lascio questo link dove spiego come fare).

Compra su Amazon.it

Pro:
  1. Dotato di sacca
  2. Potente
  3. Possibilità di gonfiare oggetti diversi
  4. Torcia frontale
  5. Protezione Surriscaldamento
  6. Auto spegnimento
  7. Grande LCD
Contro:
  1. Costoso
  2. Non adatto ai camion

2° Posto – Compressore portatile per auto

Quale compressore portatile per auto scegliere - MbuynowQua posiziono il compressore portatile per pneumatici che ho comprato io… Non ho preso quello in prima posizione solo per una questione di costo. Questo è il più economico e il più compatto presente in questo articolo.

Rispetto al primo ha una forma a parallelepipedo e sembra più robusto.

Come il precedente ha una potenza massima di 150 PSI ma il flusso d’aria in questo caso è minore e si ferma a 35L/min.

Visto l’esiguo prezzo ha un piccolissimo display LCD dove si imposta la pressione desiderata tramite due piccoli pulsanti e tramite un terzo pulsante si fa partire il mini compressore portatile.

Nella confezione sono presenti 3 ugelli e un fusibile, manca invece una custodia. Il cavo di alimentazione è di 3 metri e il tubo flessibile è di circa 50cm riponibile nella parete posteriore. Internamente è dotato di una serpentina in ottone zigrinato che ne garantisce una notevole durata.

Per il momento l’ho utilizzato due volte e in entrambe le occasioni mi ha pienamente soddisfatto. Le dimensioni sono: 18 x 15 x 6.5 mm il che lo rendono molto compatto.

Sullo store Italiano questo mini compressore professionale per pneumatici ha più di 55 recensioni positive per un totale di 4 stelle. ★★★★
Tenetelo sott’occhio perché spesso è in “Offerta Lampo” (Se volete sapere come capire se il prezzo è in offerta o meno vi lascio questo link dove spiego come fare).

Compra su Amazon.it

Pro:
  1. Compatto
  2. Possibilità di gonfiare oggetti diversi
  3. Torcia frontale
  4. Protezione Surriscaldamento
  5. Auto spegnimento
  6. Incavo per riporre il tubo flessibile
Contro:
  1. Senza custodia
  2. Non adatto ai camion
  3. LCD piccolo

3° Posto – Compressore portatile per pneumatici

Quale compressore portatile per auto scegliere - AstroAiUn altro mini compressore portatile che ho trovato davvero interessante è l’AstroAI.

Esteticamente molto simile al primo ma con un prezzo minore. Ovviamente la potenza è minore come dimostra il flusso d’aria di 35L/min.

La particolarità di questo compressore portatile professionale sta in due particolari. A differenza degli altri ha un fusibile da macchina e un motore totalmente in metallo. Questo motore gli consente di poter lavorare ininterrottamente per più di 30 minuti.

Le dimensioni sono: 22 x 19 x 10 mm e i PSI massimi si fermano a 150. In confezione troverete 3 adattatori una custodia e 1 fusibile da macchina. Nota negativa è il cavo di alimentazione più corto rispetto agli altri, circa 2.7 metri.

Ha più di 30 recensioni positive per un totale di 4.5 stelle. ★★★★

Compra su Amazon.it

Pro:
  1. Possibilità di gonfiare oggetti diversi
  2. Torcia frontale
  3. Protezione Surriscaldamento
  4. Auto spegnimento
  5. Lunga durata
  6. Fusibile da macchina
  7. Custodia
Contro:
  1. Non potente come il primo
  2. Pochi ugelli
  3. Cavo alimentazione più corto
  4. Durante la fase di gonfiaggio la luce non può essere accesa
  5. Non adatto ai camion

4° Posto – Compressore portatile per pneumatici

Quale compressore portatile per auto scegliere - OasserSiamo quasi in fondo a questa classifica per un compressore portatile professionale. Questo è il più caro della lista ma anche il più particolare. Si tratta del mini compressore per pneumatici “Oasser” ed è a batteria.

Nella confezione troverete 2 batterie, una custodia rigida e 3 ugelli per poter gonfiare tutto quello che volete. La batteria rende questo mini compressore portatile ancora più versatile, infatti lo potrete portare con voi al mare e/o campeggio e lasciare il compito a lui di gonfiare tutto ciò che vi serve.

Ognuna delle 2 batterie è da 2200mAh mentre la pressione massima di gonfiaggio è di 130 PSI. La batteria è sicuramente un Pro ma è anche un Contro, infatti il flusso d’aria si ferma a 23L/min, mentre il tubo flessibile è di soli 12cm. Lo schermo è piccolo e ospita solo pochi parametri.

Con una batteria si riescono a gonfiare 4 pneumatici completamente sgonfi.

Sullo store Italiano questo mini compressore per pneumatici ha più di 400 recensioni positive per un totale di 4.5 stelle. ★★★★
Tenetelo sott’occhio perché spesso è in “Offerta Lampo” (Se volete sapere come capire se il prezzo è in offerta o meno vi lascio questo link dove spiego come fare).

Compra su Amazon.it

Pro:
  1. Possibilità di gonfiare oggetti diversi
  2. Fornito di guanti
  3. Protezione Surriscaldamento
  4. Auto spegnimento
  5. Due batterie
  6. Ottima Custodia
Contro:
  1. Il meno potente
  2. Pochi ugelli
  3. Luce poco potente
  4. Schermo piccolo
  5. Tubo flessibile corto
  6. Non adatto ai camion

5° Posto – Compressori portatili per pneumatici

Quale compressore portatile per auto scegliere - AutleadIn fondo a questa classifica ho voluto mettere come mini compressori portatili per pneumatici l'”AUTLEAD “. Molto simile al TACKLIFE ma con una potenza di 120PSI. Ottimo il flusso d’aria che si assesta sui 40L/min. Oltre alla potenza c’è anche il prezzo che è ai livelli del primo, ma la buona notizia è che se acquistato a prezzo “Offerta Lampo” è un ottimo affare. (Se volete sapere come capire se il prezzo è in offerta o meno vi lascio questo link dove spiego come fare).

Nella confezione troverete una custodia, un fusibile e 4 ugelli per poter gonfiare tutto quello che volete. Anche in questo troviamo una luce per le emergenze (Normale / SOS / Avviso) .

Lo schermo LCD è grande e ben visibile al buio e subito sotto è presente una rotellina adibita alla selezione della pressione che desideriamo.

Sullo store Italiano questo mini compressore per pneumatici ha quasi 100 recensioni positive per un totale di 4.5 stelle. ★★★★
Può essere considerato quasi un compressore portatile professionale vista la capacità di soffiare aria fino a 40L/min.

Compra su Amazon.it

Pro:
  1. Possibilità di gonfiare oggetti diversi
  2. Protezione Surriscaldamento
  3. Auto spegnimento
  4. Custodia
  5. Torcia frontale
  6. Grande LCD
Contro:
  1. Non potente come il primo
  2. Costoso
  3. Non adatto ai camion

Conclusioni

La mia scelta è caduta su questi 5 modelli dopo che ho passato ore alla ricerca di quali fossero i migliori. Ho voluto limitare a soli 5 compressori portatili perché sono tutti molti simili.

Sicuramente è un oggetto economico dall’indubbia utilità che trovo indispensabile per chiunque. Io lo tengo nel bagagliaio assieme ad un kit per riparare le forature (utile ed economico).

Spero di esservi stato utili

A presto.

AskBruzz

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *