Interfaccia con pulsanti troppo piccoli? Ecco come fare

Come me avete avuto problemi nella visualizzazione dei pulsanti e delle scritte di certe applicazioni su schermi con una risoluzione elevata?

Ebbene io mi sono imbattuto in questo problema la prima volta che ho installato Gimp sul mio Surface pro 4.

Ecco un esempio di ciò che intendo:
Prima.

Ecco i pulsanti troppo piccoli

Dopo.

Post Ridimenionamento - icone piccole

Preso dal “panico” sono corso ai ripari: www.google.it.
Non è stata una ricerca facile, infatti mi ci sono volute diverse ore prima di trovare la soluzione che vi andrò a spiegare.
Come mia abitudine cercherò di essere il più chiaro e conciso possibile e come forse avrete notato leggendo qualche altro mio articolo saprete del mio
odio per siti troppo prolissi che per apparire belli alla SEO scrivono fiumi di parole senza dare una vera e propria risposta a quello che si cerca.

Dopo questo mio preambolo partiamo spediti con la soluzione da me trovata e testata:

Per prima cosa ci tengo a precisare che quanto andremo a vedere l’ho testato solo su windows 10 del surface dove non ho avuto problemi.
Online c’è chi dice che questo “trucchetto” funzioni solo con windows 10 mentre altri sostengono che funziona perfettamente anche con Windows 7.
Lascio a voi la scelta, in ogni caso consiglio sempre di fare un Backup e/o creare un punto di ripristino su windows.

Iniziamo:
Passo 1

Create un file di testo sul desktop. Tasto destro del mouse sul Desktop-> nuovo->Documento di testo.
Nuovo documento - pulsanti troppo piccoli
Passo 2

Rinominate il file con il nome dell’eseguibile dell’applicazione che renderizza male i pulsanti (Nel mio caso ho chiamato il file gimp-2.8.exe) seguito da “.manifest” e vi ritroverete un file di questo genere: “gimp-2.8.exe.manifest”.

rinomina file - pulsanti piccoli

Passo 3

Andate al seguente link http://www.angusj.com/resourcehacker/ e scaricate Resource Hacker (consiglio la versione .zip che non necessita di installazione). *

Passo 4

Decomprimete ed eseguite “ResourceHacker.exe”.

Passo 5

Aprite l’eseguibile del programma che vi da “problemi” in Resource Hacker.

ResourceHacker apri file - pulsanti piccoli

Passo 6

Ora bisogna cercare se esiste un “manifest” interno all’applicazione. Navigate sino a trovare la “Risorsa/Cartella” Manifest. Se non esiste chiudete Resource Hacker, aprite il file creato al punto 1 e incollateci dentro queste righe:

<?xml version="1.0" encoding="UTF-8" standalone="yes"?>

<assembly xmlns="urn:schemas-microsoft-com:asm.v1" manifestVersion="1.0">

<application xmlns="urn:schemas-microsoft-com:asm.v3">

<windowsSettings>

<dpiAware xmlns="http://schemas.microsoft.com/SMI/2005/WindowsSettings">False</dpiAware>

</windowsSettings>

</application>

</assembly>

 

Ora potete saltate direttamente al punto 9.

Passo 7

Se invece la “Risorsa/Cartella” Manifest esiste dovete espanderla cliccato sul “>” fino al incontrare l’oggetto “1033”.

Ricerca manifest Resource Hacker - pulsanti piccoli
Cliccatelo e sulla parte destra del programma vi apparirà un codice simile a quello del punto 5. Selezionate tutto il codice e cliccando con il tasto destro del mouse copiatelo. Ora potete chiudere il programma Resource Hacker stando attenti a non salvare nulla.

Passo 8

Ora aprite il file creato al punto 1 con il vostro editor di testo, io uso Notepad++ (scaricabile da qui), incollateci quello che avete appena copiato al punto 6 e salvate.

  1. Ora dovete cercare in queste poche righe di codice se esiste una parte chiamata “dpiAware” impostata e “True” tipo questa:
    <dpiAware xmlns="http://schemas.microsoft.com/SMI/2005/WindowsSettings">True</dpiAware>

    Dpiware true - pulsanti piccoli
    Se esiste dovete modificare questo valore da “true” a “false” (deve essere scritto minuscolo).
    Ora potete salvare e chiudere Notepad.

  2. Se non esiste in nessuna parte di codice il valore “dpiAware” dovrete aggiungerlo voi.
    Cercate una stringa come la seguente:

    <assembly xmlns="urn:schemas-microsoft-com:asm.v1" manifestVersion="1.0">

    ed incollateci subito sotto la seguente stringa:

    <application xmlns="urn:schemas-microsoft-com:asm.v3">
    <windowsSettings>
    
    <dpiAware xmlns="http://schemas.microsoft.com/SMI/2005/WindowsSettings">False</dpiAware>
    
    </windowsSettings>
    
    </application>

    Fatto questo potete salvare e chiudere Notepad.

Passo 9

Ora dovete copiare il file appena salvato nella cartella dove risiede il file .EXE dell’applicazione che vi da problemi.
Il programma che vi crea problemi è  “C:\Program Files (x86)\Microsoft Office\Office14\windword.exe” allora copiate il file in
“C:\Program Files (x86)\Microsoft Office\Office14\”.

Passo 10

Ora dovete aprire il Registro di sistema. Cliccate nel riquadro “Cerca in Windows” in basso a sinistra accanto al menù start e digitate “regedit” (senza virgolette). Cliccate su regedit.exe e al messaggio cliccate su si (Per eseguire queste operazioni dovrete essere amministratori di sistema).

Regdit - pulsanti piccoli

Passo 11

Navigate sino alla chiave HKEY_LOCAL_MACHINE > SOFTWARE > Microsoft > Windows > CurrentVersion > SideBySide

Passo 12

Nel riquadro di destra fate click con il pulsante destro, fate: Nuovo -> Valore DWORD (32bit).nuova DWORDS - pulsanti piccoli

Passo 13

Rinominatela in  “PreferExternalManifest”. Ora date OK.

Passo 14

Ora fate click con il pulsante destro su “PreferExternalManifest” e scegliete modifica…

Passo 15

Ora nel campo “Dati Valore” assegnategli “1” e date Ok.

Modifica valore in 1 - pulsanti piccoli

Passo 16

Chiudete tutto, salvate e riavviate il pc.

Ora, se tutto è andato a buon fine, dovreste vedere il programma in questione con i pulsanti adeguati alla risoluzione dello schermo.
Unico neo è che potreste vedere le scritte leggermente sfuocate.
*Questo applicazione ci serve perché dobbiamo capire se programma che ci da “ problemi” ha nel suo eseguibile
il manifest integrato. Questo perché windows da la precedenza al manifest integrato.

FONTE.

 

2 pensieri riguardo “Interfaccia con pulsanti troppo piccoli? Ecco come fare

  • 3 febbraio 2017 in 23:40
    Permalink

    Graziegraziegrazie! Cercavo disperatamente un modo per riuscire ad usare GIMP sul Surface senza impazzire.
    Appena riesco provo con il tuo procedimento. Riesci mica a far vedere come verrebbe il risultato finale? Le scritte sfocate si notano molto?
    Grazie!

    Risposta
    • 4 febbraio 2017 in 16:53
      Permalink

      Ciao,
      Ho aggiornato l’articolo con un immagine del prima e del dopo modifica. La sfocatura è, a mio avviso, davvero minima.

      Askbruzz

      Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *